L’eredità postuma di Carrie Fisher…

Classe 1956, Carrie Fisher è stata un’icona per tutto il numeroso fandom di Star Wars nel corso degli anni, durante e dopo la sua morte! Colpita da infarto il 23 Dicembre 2016, l’attrice sessantenne ci ha lasciato pochi giorni dopo e, alla sua morte, è subito seguita quella della madre, l’attrice Debbie Reynolds, colpita da un ictus il giorno dopo. Numerosi i suoi progetti, cinematografici e non, dopo il debutto nel 1977 grazie a George Lucas, in particolare le apparizioni d’eccezione in diverse serie TV (come Smallville, Weeds, Entourage o Catastrophe).

Si può dire, però, che tutta la vita della Fisher – nel bene e nel male – ha girato attorno a Star Wars. Il grande successo di Una Nuova Speranza le ha permesso di pubblicare diversi libri, partecipare a film più impegnativi e a produzioni teatrali di Broadway, ma l’ha anche condotta nel tunnel della droga e dell’alcool, nonché nel disturbo bipolare dell’umore. Spesso, più recentemente, l’attrice scherzava sui suoi anni neri con quel suo tipico atteggiamento a metà tra l’autoironia e la sincerità spudorata, ma lo faceva per aiutare altri ad affrontare – come fece lei stessa – il problema della dipendenza.

Con Il Risveglio della Forza e il ritorno nell’universo di Star Wars la sua partecipazione nella nuova trilogia doveva essere un crescendo, con un ruolo predominante nell’ultimo film, L’ascesa di Skywalker. Questo chiaramente non è avvenuto, ma in compenso abbiamo potuto rivederla con immagini inedite dai due capitoli precedenti. Tuttavia la sua apparizione nel XIX capitolo del franchise di George Lucas non è il suo ultimo lavoro postumo: la rivedremo infatti in Wonderwell, film ambientato tra la moderna Italia e un luogo immaginario con toni da fiaba!

Dello stesso argomento:

Il punto su Star Wars Jedi: Fallen Order

The Mandalorian, Il live-action di Star Wars

Ecco tutti i contenuti noti di Disney+

Star Wars: Forces Of Destiny sul web…

Star Wars: The Clone Wars resuscita!

Un ultimo tuffo in Star Wars Rebels!

Carrie Fisher e i progetti futuri di Star Wars

…Riparte in Italia Star Wars Rebels 3.5

Nelle librerie c’è Star Wars: I Signori dei Sith

Star Wars: L’apprendista del Lato Oscuro

Un soundtrack digitale per Star Wars Rebels…

Prima di Star Wars Rebels c’è Una Nuova Alba

Sugli scaffali da oggi c’è Star Wars: Tarkin

Tutte le musiche di Star Wars: The Clone Wars

Star Wars Rebels: Recon Missions e la stagione 2

Star Wars Rebels e The Flash si mostrano…

James Luceno firma Star Wars: Darth Plagueis

…In arrivo il prossimo autunno Star Wars Rebels

Le “lost missions” di Star Wars: The Clone Wars

Il soundtrack di Dark Resurrection, Vol. 0

I progetti in corso di Star Wars

Nuovo punto di vista con Star Wars: Identities

Star Wars: Tra animazione, TV e 3D

Dark Resurrection: Il nuovo Lato di Star Wars

The Clone Wars su Cartoon Network

Star Wars e Dark Resurrection…

Star Wars in Concerto