Cambiamenti in vista per The Good Fight

La quinta stagione di The Good Fight, composta da 10 episodi, debutterà il 24 Giugno su Paramount+ in USA e prossimamente in Italia su TIMVision. La produzione della quarta stagione era stata interrotta in anticipo a causa della pandemia, il che significa che è terminata tre episodi prima del previsto e non ha consentito un adeguato commiato ai personaggi di Lucca e Adrian, cosa che avverrà nei nuovi episodi.

La prossima stagione affronterà la discriminazione contro le persone di colore, la mancanza di diversità sul posto di lavoro, le conseguenze economiche della pandemia e altro ancora. Trama: Diane Lockhart è costretta dalle circostanze a chiedersi se sia appropriato e opportuno per lei aiutare a gestire uno studio legale afroamericano con Liz sulla scia delle imminenti dimissioni di Adrian e Lucca.

In vista della fuoriuscita di ben due membri del cast regolare, sono davvero numerose le new entry in questa nuova stagione: Mandy Patinkin (Homeland), Wayne Brady (Black Lightning) e Charmaine Bingwa (Little Sista). Tornano anche Zach Grenier (Ray Donovan), promosso a regular, e Jane Lynch (Glee). Alle musiche nuovamente il compositore di The Good Wife David Buckley…

Dello stesso argomento:

The Good Fight: Su TIMVision la nuova stagione

The Good Fight ritorna su CBS All Access

Non solo The Good Wife per Julianna Margulies!

The Good Fight torna con i nuovi episodi…

Su CBS All Access torna The Good Fight

TIMVision presenta The Good Fight in Italia

Gli spin-off televisivi del 2017: The Good Fight

In arrivo The Good Wife 7.0 e Supergirl 1.0

The Good Wife e Homeland aprono Ottobre in TV

David Buckley e la sua The Good Wife