Su CBS All Access torna The Good Fight

The Good Fight, serie TV spin-off di The Good Wife, sta per tornare negli Stati Uniti su CBS All Access con la sua seconda stagione a partire dal prossimo 4 Marzo! Il nuovo ciclo di episodi, esteso da 10 a 13, riporterà sotto i riflettori le vite delle tre protagoniste, Diane, Maia e Lucca…

Creata, sceneggiata e prodotta dai coniugi King, la serie riprenderà esattamente lì dove si era interrotta la prima stagione, con l’arresto di Maia per le colpe del padre. Ma eccovi la sinossi ufficiale: Il mondo sta impazzendo e il tasso di omicidi di Chicago è in aumento…

…In mezzo alla follia, Diane, Lucca, Maia e il resto dello studio legale si trovano sotto assalto psicologico quando un cliente in un’altra azienda uccide il suo avvocato per l’aumento della pena. Nel frattempo Diane combatte con un nuovo partner presso la ditta Liz Reddick-Lawrence; Maia diventa più dura dopo che lo scandalo dei suoi genitori la mette sotto processo e Lucca viene riportata nell’orbita di Colin.

Per quanto riguarda il cast: Erica Tazel (The Night Shift) abbandonerà la serie subito dopo il primo episodio, mentre Nyambi Nyambi (Un Amor) e Michael Boatman (Madam Secretary) passano da ricorrenti a regular. New entry di primo piano fra i personaggi regolari della stagione 2 è Audra McDonald (Private Practice), che vestirà i panni dell’ex-moglie del socio titolare dello studio Adrian Boseman.

Fra le guest della prima stagione che rivedremo in questa ricordiamo: Carrie Preston (Person Of Interest), Christine Lahti (Hawaii Five-0), Jane Lynch (Glee) e Jerry Adler (Transparent). In italia i nuovi episodi arriveranno prossimamente su TIM Vision!

Dello stesso argomento:

TIMVision presenta The Good Fight in Italia

Gli spin-off televisivi del 2017: The Good Fight

In arrivo The Good Wife 7.0 e Supergirl 1.0

The Good Wife e Homeland aprono Ottobre in TV

David Buckley e la sua The Good Wife