The Gifted e il ritorno dei mutanti in TV

La serie creata da Matt Nix, prodotta da Bryan Singer e Len Wiseman e basata sui fumetti della Marvel The Gifted tornerà sugli schermi americani di FOX con la sua seconda stagione di 16 episodi a partire dal prossimo 25 Settembre. Con un robusto team creativo alle spalle e il lavoro combinato dei due compositori David Buckley e John Ottman, la seconda stagione promette davvero bene…

Verranno affrontate le conseguenze di ciò che è successo alla fine della prima stagione, in quanto in questo momento i mutanti vengono considerati ostili dall’opinione pubblica. I nuovi episodi inizieranno con un salto temporale: Polaris partorirà una bambina e Marcos vorrebbe essere lì, ma purtroppo le circostanze li hanno divisi.

Inizieranno a crearsi delle fazioni fra i mutanti, diversi gruppi basati su delle ideologie specifiche: i personaggi iniziano a scegliere da che parte stare. Caitlin e Reed continueranno a combattere per i figli: Caitlin potrebbe brandire una spada in questa stagione, mentre Reed proverà a riprendersi ciò che gli è stato negato quando era un bambino.

Riconfermato per intero il cast regolare della prima stagione, con due new entry: Skyler Samuels (The Gates) e Grace Byers (Empire). Intanto Jamie Chung (C’era Una Volta) ha anticipato allo scorso San Diego ComicCon che Blink ha un segreto e che sicuramente ci saranno dei conflitti con i Morlock, i quali verranno sicuramente introdotti nell’imminente stagione…

The Gifted 2 arriverà sugli schermi italiani di FOX dal 15 Ottobre prossimo in anteprima assoluta!

Dello stesso argomento:

The Gifted si unisce all’universo degli X-Men

Upfront TV 2017: The Gifted