Ad Aprile debuttano Hunters e Containment

Basata sul romanzo di Whitly Strieber Alien Hunter, la nuova serie di SyFy Hunters racconta del detective dell’FBI Flynn Carroll, la cui vita viene distrutta dall’improvvisa scomparsa della moglie Abby. Ossessionato dalla ricerca della verità, comincia a scoprire parecchi casi simili a quello della moglie in tutti gli States, finché non attira l’attenzione di un’organizzazione segreta…

…Si tratta di un’unità governativa top secret che dà la caccia ad un gruppo di terroristi di origine aliena chiamati “Hunters”. Lo show è stato creato da Natalie Chaidez e prodotto da Gale Anne Hurd. Il cast comprende, tra gli altri: Nathan Phillips (The Bridge), Britne Oldford (Flash) e Julian McMahon (Streghe). La serie debutterà negli USA il prossimo 11 Aprile con una prima stagione di 13 episodi.

Il 19 Aprile arriverà sugli schermi di The CW la serie Containment, basata sullo show belga Cordon e creata dal genio dietro The Vampire Diaries Julie Plec. Con lei dietro le quinte altri volti noti di The CW come l’attrice Marguerite MacIntyre, qui nei panni di sceneggiatrice, ed il regista David Nutter, qui anche produttore esecutivo…

La serie seguirà la diffusione di un virus ad Atlanta. La città verrà messa in quarantena e questo scatenerà il meglio e il peggio di coloro che si troveranno intrappolati all’interno, così come i sentimenti di chi invece è rimasto all’esterno, separato dai suoi cari.

Nel cast ricordiamo Claudia Black (Stargate SG-1) e Chris Wood (The Vampire Diaries). La serie è stata recentemente presentata come “limited event”, quindi è improbabile che vedrà nuovi episodi a parte i 13 previsti per questa stagione.