Crea sito

Riscopriamo il fumettistico The Cape di NBC

Prodotto da Universal e trasmesso nel 2011 su NBC, The Cape sembrava avere tutti i requisiti per trasformarsi in un nuovo telefilm di successo, dando ampio risalto al suo eroe. La serie vede come protagonista il poliziotto Vince Faraday, interpretato da David Lyons (Revolution), un uomo di legge onesto che agisce su uno sfondo poliziesco popolato da gente corrotta. Come spesso accade a coloro che operano in nome della giustizia e di veri principi, Vince resta vittima di un complotto per il quale viene accusato di una serie di omicidi in realtà mai commessi…

…Inizia in questo modo la sua esistenza da fuggiasco e soprattutto da uomo mascherato, poiché sarà costretto a vestire i panni del supereroe dei fumetti amato dal figlio e chiamato The Cape, da cui la stessa serie trae il nome. Nascondendo così la sua identità, Vince potrà contrastare il crimine che regna sovrano a Palm City, tormentato tuttavia dal rimorso e dal desiderio di potersi ricongiungere alla sua famiglia, composta appunto dal figlio Trip e dalla moglie Dana e da lui abbandonata pur di sfuggire ai suoi nemici.

Vince non sarà solo nella sua lotta: al suo fianco si schiererà una serie di personaggi particolari che gli farà muovere i primi passi nella nuova vita che è stato spinto ad abbracciare. Si va da Max Milani, un capobanda di rapinatori di banche, vera e propria guida del protagonista, Marty Voyt, un ex detective di polizia amico di Vince, e ad Orwell, una blogger investigativa impegnata anch’essa nella lotta al crimine di Palm City. Ad ogni supereroe che si rispetti, infine, non può mancare un nemico per eccellenza, che nel nostro caso riveste il ruolo del miliardario Peter Fleming. Cast: Keith David (Mr. & Mrs. Smith), Vinnie Jones (Arrow), Summer Glau (Terminator: The Sarah Connor Chronicles) e James Frain (I Tudors). Le musiche sono di Bear McCreary.

I Commenti sono chiusi.