Luce verde per il remake di Charmed

Oggi arriva in onda negli Stati Uniti su The CW il remake di Charmed, serie TV di fine anni ’90 meglio nota nel nostro paese come Streghe. A lungo combattuta ed osteggiata dai fan di lungo corso, la realizzazione del reboot ha ottenuto luce verde dal network americano lo scorso Maggio e sarà solo lontanamente basata sulla serie originale con protagonista Shannen Doherty (90210). In Italia la prima stagione di 13 episodi arriverà il prossimo anno su Rai 2.

Creata dell’ideatrice di Jane The Virgin Jennie Snyder Urman, Charmed segue un nuovo trio di sorelle – Mel, Macy e Maggie, una delle quali lesbica – scoprire di essere tre delle streghe più potenti di tutti i tempi. Dopo la tragica morte della madre, le tre si ritrovano nella città universitaria di Hilltowne, in Michigan, rendendosi contro ben presto che l’unico modo per avere la meglio sulle spaventose entità soprannaturali che minacciano il mondo è restare unite.

Nel cast: Melonie Diaz (Nip/Tuck), Madeleine Mantock (The Tomorrow People), Sarah Jeffrey (Shades Of Blue), Rupert Evans (The Man In The High Castle), Valerie Cruz (The Dresden Files), Charlie Gillespie (2nd Generation) e Craig Parker (La Spada della Verità). Il reboot porta diversi cambiamenti rispetto alla serie originale, inclusi dare alla sorella più giovane il potere della telepatia invece che la premonizione e l’avere un cast più vario e con etnie diverse.

Dello stesso argomento:

Charmed, Finalmente il soundtrack di Robinson

Precedente Il fantastico in TV nel 2019 (Parte II) Successivo Arriva una settima stagione per Arrow