La storia di Roma vista attraverso la serie HBO

Andata in onda negli States tra il 2005 e il 2007 per sole due stagioni, Roma è una delle serie TV storiche più note realizzate da HBO e BBC, nonché una delle più costose in assoluto. In Italia la prima stagione è arrivata nel 2006 su Rai 2 in edizione censurata, per poi essere ritrasmessa per intero da Rai 4 nel 2009 nella sua versione integrale.

Lo show, sviluppato tra gli altri dal creatore di Gotham Bruno Heller, è naturalmente ambientato a Roma, ma nella seconda metà del I secolo a.C., nel periodo in cui la Repubblica, ormai morente, è scossa dalle guerre civili. All’interno di questo contesto si alternano e si intrecciano le storie di personaggi storici realmente esistiti.

Nel cast ricordiamo, tra gli altri: Kevin McKidd (Grey’s Anatomy), Ray Stevenson (Vikings), Polly Walker (Bridgerton), James Purefoy (The Following), Tobias Menzies (Outlander) e Lindsay Duncan (A Discovery Of Witches). La serie, che ha vinto ben quattro Emmy Award, è stata girata fra il Lazio e la Bulgaria e vanta le musiche di Jeff Beal.

La serie fu cancellata, principalmente a causa degli eccessivi costi di produzione, anche se nel 2008 si parlò di un film conclusivo (poi mai realizzato). In Italia Roma viene replicata ciclicamente da Sky Atlantic, ma per tutti gli appassionati del genere, in questi giorni va in onda sulla pay TV un nuovo show storico, Domina, dedicato proprio a Roma!