In TV è il momento di The Good Doctor!

di:

TV News

Mentre su Rai 2 si concluderanno il 1° Febbraio le repliche della prima stagione di The Good Doctor, il prossimo 3 Febbraio partirà invece in anteprima assoluta, sempre su Rai 2, la seconda stagione dello show medico americano. Gli episodi verranno trasmessi ogni domenica dalle 21.20 a due a due e, se vi siete persi le repliche della stagione 1, dal 13 Febbraio lo show ripartirà dall’inizio su FOX Life ogni mercoledì alle 21.00 con un doppio episodio serale!

Come spesso accade la nascita della serie TV è stata travagliata. Scoperta dall’attore Daniel Dae Kim, che ne vide la sua controparte coreana, lo show venne offerto alla CBS, che lo rifiutò, dopodiché l’attore la acquistò e, lavorandoci con il creatore di Dr. House David Shore, la propose ad ABC che decise di metterla in onda! La serie ha ad oggi all’attivo due stagioni di 18 episodi ciascuna, la seconda delle quali va attualmente in onda negli States…

La storia è quella di Shaun Murphy, un giovane medico specializzando in chirurgia, affetto da autismo e Sindrome del savant, proveniente da una cittadina nel Wyoming, Casper, dove ha vissuto un’infanzia travagliata. Deciderà di trasferirsi e di unirsi al prestigioso dipartimento di chirurgia del San Jose St. Bonaventure Hospital, nella California del Sud. Nei nuovi episodi Glassman dovrà superare i suoi sentimenti personali riguardo la new entry, Blaize, e pendere una difficile decisione…

…Intanto, Shaun proporrà un trattamento per un homeless, che scatenerà Andrews contro lui e Jared, mentre Claire cercherà di superare la riluttanza di Melendez a eseguire una pericolosa operazione al cuore. Importanti i nuovi ingressi nel cast ricorrente di quest’anno: Lisa Edelstein (The Good Wife), che vestirà i panni della dottoressa Blaize, e Daniel Dae Kim (Hawaii Five-0), che sarà il dottor Jackson Han (oltre che il produttore esecutivo dello show).

Fra gli altri attori noti ricordiamo: Freddie Highmore (Bates Motel), Nicholas Gonzales (Sleepy Hollow), Hill Harper (Covert Affairs), Richard Schiff (The Affair), Tamlyn Tomita (The Man In The High Castle) e Will Yun Lee (Strike Back), quest’ultimo promosso da ricorrente a regolare. Girata a Vancouver, la serie TV vede Shore anche nelle vesti di showrunner, nonché una nomination ai Golden Globe lo scorso anno per Highmore.

I Commenti sono chiusi.