Ben Hur, Tutto sull’adattamento televisivo di CBC

Nel 2010 il network canadese CBC, seguito pochi mesi dopo da quello statunitense ABC, ha mandato in onda la miniserie Ben Hur. Si tratta di uno show di tre ore, suddiviso in due episodi, basato sul romanzo omonimo di Lew Wallace del 1880, sul quale erano stati già adattati – oltre che ben due film muti –  il più noto film del 1959 con Charlton Heston e il più recente con Jack Huston del 2016.

Lo show, diretto da Steve Shill e scritto da Alan Sharp, racchiude un cast significativo: Joseph Morgan (The Originals), Hugh Bonneville (Downton Abbey), Emily VanCamp (The Resident), Ray Winstone (Of Kings And Prophets), Kristin Kreuk (Burden Of Truth), Stephen Campbell-Moore (War Of The Worlds), Alex Kingston (A Discovery Of Witches) e Ben Cross (Pandora). Qui in Italia la miniserie è stata trasmessa da La7.

Ben Hur è un uomo benestante della Palestina del I secolo che, dopo essere stato tradito dal suo grande amico Messala, diventato un soldato di Roma, viene accusato di aver attentato all’Impero Romano e sbattuto in carcere. La miniserie, girata per intero in Marocco, ha cercato di ricostruire minuziosamente la vicenda storica dello scontro tra la Giudea e Roma e quella di Gesù Cristo. Le musiche sono di Rob Lane.