Un’invasione di cloni con Orphan Black!

Lanciato la scorsa primavera dal canale canadese Space, Orphan Black ha riscosso un ottimo successo di pubblico ed è ritornato con la seconda stagione il 19 Aprile scorso. Qui in Italia debutterà prossimamente con i suoi primi 10 episodi il 3 Giugno su Action ogni martedì alle 21.15.

La storia è quella di Sarah Manning, una ragazza orfana che vive alla giornata. Un giorno, scesa dal treno, alla fermata vede una ragazza intenta a svestirsi e le si avvicina. La donna si gira di scatto ed immediatamente si butta sotto il treno in transito. Nell’istante in cui ha visto la donna, Sarah si è accorta che la suicida era fisicamente identica a lei. Sarah decide di prendere la borsa abbandonata dalla donna e di rubarle l’identità…

…Grazie ai soldi che ha intenzione di sottrarre alla suicida, che si chiamava Elizabeth Childs, Sarah intende fuggire con Felix, il suo migliore amico e fratello adottivo, e sua figlia Kira, che vive con la madre adottiva di Sarah e Felix, Siobhan. Sarah riesce a ritirare i soldi dal conto in banca di Beth, ma per vari motivi non riesce a scappare. Decide poi comunque di rimanere quando scopre grazie a Alison e Cosima, due suoi cloni, che lei stessa è un clone, che ve ne sono vari sparsi per il mondo e che qualcuno sta cercando di ucciderli tutti. Inizia così per Sarah un’avventura molto pericolosa, tra esperimenti scientifici e supervisori di cloni, che metterà a rischio la vita non solo sua ma anche di sua figlia Kira.

Il cast comprende, tra i volti regolari e ricorrenti: Tatiana Maslany (Heartland), Dylan Bruce (Arrow), Maria Doyle Kennedy (I Tudors), Michiel Huisman (Il Trono di Spade), David Richmond-Peck (V), Matt Frewer (Eureka), Matthew Bennett (Battlestar Galactica) e Peter Outerbridge (Nikita). Lo show è stato creato e prodotto da Graeme Manson e John Fawcett.