Warehouse 13: Debutto soprannaturale!

warehouse 13

Con un cast quasi del tutto sconosciuto, ma fondata su forti elementi supernatural che ricordano sia X-Files, sia Indiana Jones, sia Moonlighting, la serie TV creata da Jane Espenson, già conosciuta per il suo lavoro su Battlestar Galactica e Caprica, è stata rinnovata per una seconda stagione negli States!

Il suo debutto su SyFy lo scorso 17 Luglio 2009 è stato uno dei migliori del canale satellitare nordamericano, rendendo la serie una delle più viste in assoluto nella storia dell’emittente: stiamo parlando di Warehouse 13.

Inizialmente progettata con un pilota di due ore, SyFy ha poi commissionato anche altri undici episodi, portando la stima finale a 13 per la prima fortunata stagione del telefilm. Tra i personaggi secondari ci sono nomi non altrettanto secondari, come Michael Hogan (Battlestar Galactica) e Joe Flanigan (Stargate Atlantis).

La serie, prodotta dalla Universal, segue gli agenti dei servizi segreti Myka Bering e Peter Lattimer, trasferiti presso una sede governativa misteriosa, il Magazzino 13, la cui esistenza è nascosta al pubblico. Qui vengono raccolti, inscatolati e catalogati tutti gli oggetti con poteri soprannaturali che potrebbero mettere in pericolo il mondo. Anche qui in Italia potremo gustare questa promettente serie TV a partire dal 1° Febbraio sul canale satellitare Steel.

Precedente E' arrivato Merlin, Series 2 Successivo Le avventure del giovane Indiana Jones