Un po’ di news dal mondo di Stargate

Mentre martedì scorso è stato trasmesso anche qui in Italia il doppio episodio pilota di Stargate Universe, Aria, giorno 20 Gennaio sarà distribuito nel nostro paese il DVD del pilota di Stargate SG-1, I Figli degli Dei: Final Cut, un’edizione (di cui vi abbiamo già detto per l’uscita USA) rimasterizzata e rimontata, a lungo attesa dai fan!

Negli States SGU, di cui è già stata confermata la seconda stagione, è ferma all’episodio 10 e riprenderà il prossimo 2 Aprile. Nel nostro paese è già disponibile il caledario del canale AXN che sta trasmettendo la prima stagione dello spin-off canadese (si veda l’elenco di seguito). Il canale di Sky ha dedicato una vera e propria home page al telefilm, sintomo che punta molto sugli ascolti da esso derivati…

La distribuzione del pilota di SG-1 in Italia da parte della MGM arriva a distanza di parecchi mesi dall’uscita americana, giusto per sottolineare come il nostro paese sia sempre aggiornato in fatto di novità televisive! Il DVD è disponibile da 15,90 euro, con i soliti contenuti: il film dura 90 minuti, poco meno dell’edizione originale, ed è ricco di novità, che vanno dalle scene inedite a nuove musiche (composte appositamente da Joel Goldsmith).

A fondo pagina potrete vedere il promo TV dell’uscita USA. Prima di lasciarvi al calendario di SGU, confermiamo che non ci sono nuove riguardo ai due film conclusivi di SG-1 e SGA, Stargate: Revolution e Stargate: Extinction: causa principale di questi ritardi, oltre alla crisi economica del 2009, sono i seri problemi finanziari della Metro Goldwyn Mayer.

  1. Aria (Parte I), 12 Gennaio
  2. Aria (Parte II), 12 Gennaio
  3. Aria (Parte III), 19 Gennaio
  4. Oscurità, 19 Gennaio
  5. Luce, 26 Gennaio
  6. Acqua, 26 Gennaio
  7. Terra, 2 Febbraio
  8. Tempo, 9 Febbraio
  9. Vita, 16 Febbraio
  10. Giustizia, 23 Febbraio

Dello stesso argomento:

Stargate Universe… Ricapitoliamo

Presto il Cofanetto DVD di Stargate Atlantis 5

Precedente The Indiana Jones Soundtracks Collection Successivo Continua il successo di Desperate Housewives