Tornano in TV i complotti di Shooter

Il prossimo 21 Giugno ripartirà su USA Network la serie action Shooter con la sua terza, attesa stagione. Come ricorderete la seconda fu interrotta all’ottavo episodio a causa di un incidente di Ryan Phillippe (Secrets & Lies) occorso al di fuori del set; perciò sarete contenti di sapere che il terzo ciclo sarà composto da ben 13 episodi nuovi di zecca!

Nel cast, oltre a Phillippe, troviamo: Cynthia Addai-Robinson (Arrow), Omar Epps (Resurrection), Derek Phillips (Longmire), Eric Ladin (Bosch), Elizabeth Blackmore (The Vampire Diaries) e Grant Harvey (The Crossing). Giarata tra Vancouver e la California, la serie si ispira al romanzo di Stephen Hunter Una Pallottola per il Presidente.

La storia riprenderà da Julie e Isaac che uniscono le forze per salvare Bob, militare altamente decorato, rapito da Solotov nella stagione precedente. Nadine decide di confrontarsi con Hayes riguardo Atlas, mentre vengono rivelate nuove informazioni riguardanti il padre di Bob, Earl Swagger, che daranno il via ad una nuova, pericolosa missione…

La terza stagione di Shooter arriverà in Italia in contemporanea su Netflix a partire dal 22 Giugno prossimo, ogni venerdì con un nuovo episodio. Ricordiamo che showrunner, creatore, produttore e sceneggiatore dello show è John Hlavin, mentre Mark Wahlberg è produttore esecutivo (dopo aver interpretato Bob Lee Swagger nel film omonimo del 2007).

Dello stesso argomento:

Torna su USA Network l’action Shooter

Stranger Things e Shooter in pole position…