Torchwood: Miracle Day, Scomoda immortalità

Torchwood: Miracle Day è la quarta stagione della serie britannica creata dalla BBC. Per chi non lo sapesse, questo telefilm è uno spin-off della famosissima serie inglese Doctor Who, incentrata su un vecchio compagno del Dottore, il Capitano Jack Harkness, che si unisce ad un’organizzazione segreta dedita a proteggere la razza umana ed indagare sulle attività extraterrestri sulla Terra.

Le prime tre stagioni hanno avuto come scenario Cardiff, città natale della base Torchwood, mentre in questa quarta stagione la scena si sposterà in America, anche in seguito alla coproduzione angloamericana tra BBC e Starz.

Questo è quel poco che si sa sulla trama: un giorno sulla Terra le persone smettono di morire. E così anche il giorno dopo e quello dopo ancora… Quelli sul punto di morire continuano ad essere sul punto di morire, ma nessuno muore veramente. Visto che nessuno muore, il mondo è sovrappopolato: si rompono tutti gli equilibri. Come reagirà la società? Alcune risposte saranno belle e coraggiose. Alcune delle reazioni terrificanti.

Oltre ai due attori sopravvissuti alle tre stagioni precedenti John Barrowman (Desperate Housewives) e Eve Myles (Merlin) si unirà al cast anche una vecchia conoscenza del mondo sci-fi: Bill Pullman (Indipendence Day) nel ruolo di un condannato a morte. La trasmissione della serie, di 10 episodi, inizierà il 8 Luglio: staremo a vedere se l’influenza americana migliorerà o peggiorerà questa buona serie di casa BBC!

Dello stesso argomento:

A spasso nel tempo con Doctor Who!

Doctor Who: The Adventure Games

Doctor Who è ancora una Serie cult?