The Phantom: Dal fumetto, al cinema, alla TV

di:

TV, Web & Co.

Trasmessa da SyFy nel Giugno 2010 e diretta da Paolo Barzman, The Phantom è una miniserie basata sui fumetti del personaggio omonimo creato da Lee Falk. Il progetto originario era che la miniserie aprisse le porte ad una serie TV, ma le cose sono andate diversamente. Le quattro ore che costituiscono la durata del lungometraggio sono state girate tra New York, Montreal e il Costa Rica.

Nel cast, tra gli altri, Ryan Carnes (Desperate Housewives), nel ruolo del protagonista Kit Walker, Isabella Rossellini (Earthsea) e Sandrine Holt (24). La sceneggiatura è opera di Charles e Daniel Knauf. Secondo questa sceneggiatura, vi sarà un gap temporale di quattordici anni tra la morte violenta del ventiduesimo Uomo Mascherato e l’assunzione del ruolo da parte del figlio, in quanto il bambino dimenticherà cosa è successo e verrà a conoscenza del suo passato solo per caso, una volta cresciuto.

A questo punto, verrà preso in custodia ed allenato dalla gente di Bangalla, il regno di Phantom. A dargli filo da torcere sarà la Fratellanza Singh, comandata da Raatib Singh, descritto da Charles Knauf come un personaggio contorto e psicopatico. La Fratellanza concentrerà i suoi sforzi nel seminare la discordia nel mondo e tra le nazioni, in quanto è una corporazione che trae profitti dalla guerra.

PS: Il fumetto di The Phantom è stato oggetto nel 1996 anche di una deludente trasposizione cinematografica, che ha visto come protagonisti Billy Zane (Streghe) e Catherine Zeta-Jones (La Maschera di Zorro).

I Commenti sono chiusi.