…The Crown e Frontier sbarcano in TV

Noto ormai ai più come lo show più costoso nella storia della televisione, The Crown sta per essere distribuito in contemporanea in tutto il mondo su Netflix dal prossimo 4 Novembre. Creata e interamente sceneggiata da Peter Morgan, la serie TV racconta la storia della regina Elisabetta II, dal suo matrimonio nel 1947 ai giorni nostri.

Nei 10 episodi che compongono la prima stagione la giovane principessa Elizabeth si ritrova ad affrontare la prospettiva di diventare la futura regina d’Inghilterra in un’epoca di declino per l’Impero Britannico e per il mondo stesso. Ad accompagnare le immagini, le musiche inedite di Rupert Gregson-Williams…

Nel cast ricordiamo: Claire Foy (Wolf Hall), Matt Smith (Doctor Who), Jared Harris (Fringe), Stephen Dillane (Il Trono di Spade) e Jeremy Northam (I Tudors). Se dovesse andare come sperato, sono già in progetto altre cinque stagioni di 10 episodi ciascuna per esplorare i primi anni di regno della giovane sovrana inglese.

Frontier, serie che riporterà in TV Jason Momoa (Stargate Atlantis), debutterà in Canada il prossimo 6 Novembre su Discovery Channel, mentre arriverà nel resto del mondo su Netflix a partire dal prossimo anno. Intanto, ancora prima del debutto, lo show ha ottenuto l’okay per la produzione di un secondo ciclo di episodi.

Il drama d’azione racconta la battaglia caotica e violenta per il controllo della ricchezza e del potere nel commercio di pellicce nel Nord America del 1800. Un mondo in cui gli affari tendono a risolversi a colpi d’ascia e le delicate relazioni tra tribù indigene ed europei sfociano di solito in conflitti sanguinosi. Il protagonista è Declan Harp, un uomo ambizioso, sicuro di sé, carismatico e prorompente, noto come un commerciante senza scrupoli guidato dalla lussuria e dalla vendetta.

Nel cast di questi primi 6 episodi troviamo, oltre a Momoa: Landon Liboiron (Hemlock Grove), Katie McGrath (Merlin), Greg Bryk (Bitten), Raoul Trujillo (Salem) e Alun Armstrong (Penny Dreadful).