Tarzan: Tutto sullo show con Travis Fimmel

Nel lontano 2003, prima del successo di Vikings, l’attore australiano Travis Fimmel ha preso parte all’adattamento dai romanzi di Edgar Rice Burroughs di Tarzan realizzato da The WB (l’attuale The CW)! Si tratta di una versione aggiornata ai giorni nostri ed ambientata a New York, creata e prodotta dal genio dietro Supernatural e The Boys, Eric Kripke…

A causa dei bassi ascolti, lo show è stato trasmesso per una sola stagione di 8 episodi, ma ha lanciato un paio di carriere. Oltre a Fimmel, infatti, troviamo nel cast: Sarah Wayne Callis (Prison Break), Leighton Meester (Gossip Girl), Tim Guinee (Revolution), Sterling K. Brown (This Is Us), Kevin Durand (Swamp Thing), Mitch Pileggi (Walker) e Lucy Lawless (Battlestar Galactica).

Trama: La vita ordinaria del detective della NYPD, Jane Porter, viene sconvolta quando un caso di routine la porta inaspettatamente sulla strada di John Clayton Jr., che preferisce essere chiamato Tarzan. Dopo essere stato creduto morto per 20 anni, John è stato ritrovato nella giungla africana dallo zio miliardario, Richard Clayton, che è l’amministratore delegato della potente azienda Greystoke Industries.

Tenuto contro la sua volontà a casa di suo zio, Tarzan fugge e si aggira per tutta la città, aiutando la gente che ha bisogno d’aiuto. Incontrando Jane, inizia a seguirla da casa sua fino alle scene del crimine, assistendola contemporaneamente con i suoi casi di polizia per proteggere la metropoli da varie minacce. In Italia la serie è stata trasmessa da Cielo nel 2010, ma mai replicata.