Su HBO arriva l’adattamento di Watchmen

di:

TV News

Basata sull’acclamata graphic novel creata da Alan Moore e Dave Gibbons e pubblicata per la prima volta dalla DC Comics tra il 1986 e il 1987, Watchmen arriverà finalmente sugli schermi americani di HBO a partire dal prossimo 20 Ottobre. In Italia, a breve distanza dalla messa in onda statunitense, lo show firmato da Damon Lindeloff sbarcherà su Sky Atlantic prima in versione originale il 21 Ottobre e poi in versione doppiata dal 28 Ottobre, ogni lunedì alle 21.15 per nove settimane consecutive, quanti sono gli episodi che compongono la prima stagione!

In sviluppo dal 2015, il progetto era stato affidato inizialmente a Zack Snyder, già regista di un adattamento cinematografico. Contrariamente a quest’ultimo, la serie non porta sul piccolo schermo gli eventi narrati nel fumetto, né si propone come un loro sequel. Lindeloff, che nel 2017 ne ha ereditato lo sviluppo, ha dichiarato che “questa storia è ambientata nel mondo che i suoi creatori hanno faticosamente costruito… ma questa nuova storia deve essere originale. Alcuni dei personaggi sono conosciuti. Ci sono nuove facce. E nuove maschere per nasconderle”.

Nel ricco cast segnaliamo, tra gli altri: Regina King (24), Jeremy Irons (I Borgia), Don Johnson (Blood & Oil), Jean Smart (Legion), Tom Mison (Sleepy Hollow), Frances Fisher (Resurrection), Louis Gossett Jr. (Stargate SG-1), James Wolk (Zoo) e Robert Redford (Avengers: Endgame). Girata in Georgia e musicata da Atticus Ross, la serie è stata interamente sceneggiata da Lindeloff e prodotta, ovviamente, dalla Warner Bros

Ambientata in un mondo alternativo in cui i supereroi sono considerati dei fuorilegge, la serie trae ispirazione dalle vicende narrate nel fumetto, ma si pone come una versione al tempo stesso nostalgica ed innovativa nel tentativo di aprire nuovi orizzonti. Jeremy Irons, per esempio, interpreta una versione “invecchiata” di Adrian Veidt/Ozymandias, mentre Jean Smart è un’agente dell’FBI impegnata nelle indagini su un omicidio.

I Commenti sono chiusi.