Su FOX arriva il soap-drama Filthy Rich

Basato sull’omonima serie TV neozelandese del 2016, Filthy Rich è stato sviluppato per la TV da Tate Taylor – qui anche in veste di sceneggiatore e produttore esecutivo – e debutterà sugli schermi americani di FOX a partire dal prossimo 21 Settembre. Originariamente programmato per un lancio primaverile, l’emergenza Covid-19 ha persuaso il network americano a piazzarla nel timeslot autunnale…

La serie TV è incentrata su una famiglia del sud americano, i Monreaux, che ha fatto soldi con una rete televisiva cristiana. L’improvvisa scomparsa del suo fondatore in un incidente aereo, però, fa emergere nel testamento altri tre membri della famiglia (frutto di relazioni con donne diverse), che erediteranno parte dell’impero e vorranno tenere le quote ciascuno per le proprie diverse ragioni.

Nel cast dello show appaiono, tra gli altri: Kim Cattrall (Sex And The City), Gerard McRaney (Deadwood), Corey Cott (The Good Fight), Aubrey Dollar (Battle Creek) e Steve Harris (Legends). Il creatore, oltre a sceneggiare alcuni dei 10 episodi previsti per la prima stagione, si occuperà anche della regia di almeno due di essi. Nessuna news ancora riguardo una messa in onda italiana…