Sinbad, Un breve fantasy avventuroso per Sky

Nell’estate del 2012 è andato in onda sul canale inglese Sky One lo show d’ispirazione fantasy/avventurosa Sinbad. Cancellata prematuramente dopo soli 12 episodi – che componevano la prima stagione – la serie TV, frutto della stessa compagnia responsabile dello show di successo Primeval, è sbarcata nel nostro paese su Rai Scuola.

Nei panni del personaggio protagonista del titolo abbiamo Elliot Knight (C’era Una Volta), insieme a Janet Suzman (Labyrinth), Estella Daniels (Da Vinci’s Demons), Orla Brady (Fringe), Dimitri Leonidas (Riviera), Elliot Cowan (Krypton), Tuppence Middleton (Guerra & Pace), Dougray Scott (Batwoman) e Naveen Andrews (Sense8).

Se il cast su citato non vi basta abbiamo anche come guest stars d’eccezione, direttamente dal franchise di Harry Potter, Timothy Spall, George Harris ed Evanna Lynch. Ad essi vanno aggiunti altri volti conosciuti, come Mark Lewis Jones (Gangs Of London) e Miranda Raison (Nightflyers). Lo show è stato interamente girato a Malta.

Trama: In uno scontro Sinbad uccide accidentalmente il figlio del potente Lord Akbari ed è costretto, per punizione, a vedere uccidere il suo stesso fratello. Sinbad riesce a fuggire, ma sua nonna, per punirlo della morte del nipote, usa un talismano magico che lo maledice, costringendolo a non poter rimanere sulla terra ferma per più di un giorno. Allo stesso tempo Lord Akbari lo insegue, ritenendo la morte del fratello di Sinbad un pagamento insufficiente per l’uccisione del suo stesso figlio.