Crea sito

[email protected] è troppo “fuori”?

di:

Anime Review

Chi già conosce lo Studio SHAFT sa che i suoi creatori sono avvezzi alle serie “particolari”, basti ricordare Sayonara Zetsubou Sensei o Pani Poni Dash, tuttavia nessuno di questi ha avuto un primo episodio così spiazzante come il pilota di [email protected]. Tuttavia ciò non è necessariamente un pregio, infatti a moltissimi questo primo episodio non è piaciuto o è stato giudicato troppo “strano”, anche per gli standard SHAFT.

La serie – ricordiamolo – racconta di una ragazza di nome Sasami che viene viziata in tutti i modi possibili dal fratello maggiore Kamiomi. Quest’ultimo sembra avere a sua insaputa i poteri di un dio che spesso, per il suo desiderio di fare felice la sorella, si manifestano combinando guai a cui le tre sorelle Yagami cercano di porre rimedio.

Dal secondo e terzo episodio le cose si fanno più chiare, forse per abitudine o forse per i toni più “normali”. La serie negli episodi successivi si assesta sui binari di quella che sembra essere una commedia con elementi di sovrannaturale legati alla tradizione giapponese. Se vi piace il non-sense e cercate un anime diverso dal solito questa è quello che fa per voi!

I Commenti sono chiusi.