Ringer, con Sarah Michelle Gellar

di:

TV News

Bridget è sobria da ormai sei mesi quando diventa testimone di un crimine. Nonostante la protezione dell’FBI, grazie all’agente Victor Machado, Bridget sa di correre un pericolo non indifferente. Decide di partire per New York, senza farne parola con Malcom, il suo sponsor agli alcolisti. In città si riunisce con la quasi dimenticata sorella Siobhan: ricca, famosa e sposata con l’affascinante Andrew Martin, sembra avere una vita da favola – una vita in cui nessuno sa dell’esistenza di Bridget.

Le gemelle sembrano essersi lasciate alle spalle i vecchi dissapori della loro vita passata, finché Siobhan non sparisce durante una gita in barca. Bridget ne approfitta per sparire dalla circolazione, prendendo l’identità della sorella e venendo a conoscenza di segreti su Siobhan (ed i suoi amici) che potrebbero metterla nuovamente in pericolo.

Ottenuto il semaforo verde da The CW, Ringer sarà trasmessa negli States a partire dal prossimo 13 Settembre con episodi della durata di un’ora ciascuno. Protagonista della serie TV (oltre che produttrice esecutiva) è la famosa Sarah Michelle Gellar (Buffy), affiancata da Ioan Gruffudd (Hornblower), Nestor Carbonell (Lost) e Kristoffer Polaha (Life Unexpected).

I Commenti sono chiusi.