Power/Rangers: Il volto dark di un classico

power-rangers

Lo scorso 23 Febbraio è stato rilasciato su internet un corto, della durata di 14 minuti, che rivisita in chiave dark il franchise dei Power Rangers. Il corto è opera di Joseph Kahn che, grazie alla sua esperienza con i videoclip di diverse popstar, ha dato a Power/Rangers – questo il titolo del cortometraggio – la giusta chiave d’accesso.

Il classico dell’intrattenimento adolescenziale è stato rimaneggiato da Kahn sia in veste di regista che di sceneggiatore. Ad impressionare non è solo il prodotto in sé e per sé, quanto la partecipazione ad esso di diversi attori noti del mondo telefilmico. Facciamo solo i tre nomi più importanti: James Van Der Beek (Dawson’s Creek), Katee Sackhoff (Battlestar Galactica) e Will Yun Lee (Hawaii Five-0).

La storia, totalmente inedita e non collegata all’universo dei Power Rangers, racconta della sconfitta dell’umanità, e quindi dei Power Rangers, da parte dell’Impero delle Macchine e di come il gruppo di supereroi, separatamente, vive i suoi ultimi giorni prima di una morte improvvisa per mano di un misterioso assassino.