Le novità TV della stagione 2014/2015

madam secretary

Come ogni anno vi anticipiamo quello che di più promettente verrà trasmesso nell’imminente stagione televisiva nord americana (e poi italiana). Oggi è la volta di tre show che debutteranno a Settembre…

Il 21 Settembre CBS lancerà Madam Secretary, serie politica (come oggi va di moda) con protagonisti Tea Leoni (Jurassic Park III), Tim Daly (Private Practice), Zeljko Ivanek (24), Geoffrey Arend (Body Of Proof) e Keith Carradine (Missing).

La serie TV, creata da Barbara Hall (anche sceneggiatrice) e prodotta da Morgan Freeman, racconta la storia di Elizabeth McCord che, scelta dal presidente degli Stati Uniti per diventare il nuovo segretario di stato, deve conciliare vita privata e politica sfruttando il suo carattere singolare…

gothamForse la serie più attesa di questo autunno, Gotham promette di lanciare il mondo DC Comics in TV!

FOX manderà in onda il primo episodio il 22 Settembre, mentre qui in Italia la serie arriverà il 12 Ottobre su Italia 1 alle 21.10 con i primi due episodi, per poi proseguire su Action dal 20 Ottobre alle 22.05 ogni lunedì.

Creata dal genio dietro The Mentalist, Bruno Heller, Gotham racconta dell’ascesa di James Gordon, del giovane Bruce Wayne, nonché di tutti i suoi storici nemici. Nel cast: Ben McKenzie (The O.C.), Donal Logue (Vikings), Jada Pinkett Smith (Hawthorne), Sean Pertwee (Elementary) ed Erin Richards (Being Human). Tra i “cattivi” di cui scopriremo le origini ricordiamo il Pinguino, Catwoman ed Enigma, tutti personaggi regolari della prima stagione che sarà composta da 22 episodi.

foreverLe sere del 22 e 23 Settembre ABC lancerà Forever con i primi due episodi. Si tratta di una serie TV sviluppata da Matthew Miller e che vanta nel suo cast: Ioan Gruffudd (Ringer), Alana de la Garza (Law & Order) e Judd Hirsch (Numbers).

Antefatto: Il dottor Henry Morgan è un brillante medico legale di New York, con eccezionali capacità deduttive e larghe conoscenze acquisite durante la sua lunga vita; ha, infatti, oltre duecento anni ed è immortale. Ogni qualvolta muore il suo corpo scompare per poi riemergere in non lontane acque naturali. Non immune alle sofferenze fisiche, considera la sua caratteristica un’afflizione, avendo assistito alla morte di tutte le persone a lui care, e porta avanti da anni ricerche sulla morte sperando un giorno di ottenerla. Pensa di essere l’unico in tale condizione fino a quando non viene contattato da una persona che afferma di essere anch’egli immortale. Una detective del dipartimento per il quale lavora, Jo Martinez, impressionata dalle sue capacità, decide di farne un assistente per le sue indagini.

Precedente I ritorni di The Blacklist e Saving Hope Successivo David Buckley e la sua The Good Wife