La soap Dynasty continua il suo corso!

La serie dai toni da soap opera Dynasty, remake dell’omonimo show degli anni ’90, tornerà su The CW dal prossimo 12 Ottobre con un’inattesa seconda stagione di 22 episodi, e il giorno seguente in Italia su Netflix, che ne detiene i diritti di distribuzione internazionale. La serie dei creatori di Gossip Girl Josh Schwartz e Stephanie Savage deve giocarsi tutto con questi nuovi episodi, visto il netto calo di ascolti avvenuto a partire dalla metà della prima stagione…

Come per la prima stagione, anche la stagione 2 ricalcherà per gran parte alcune delle trame originali della vecchia soap anni ’90. Ne sapremo, quindi, di più sul matrimonio di Blake ed Alexis, del passato di Sammy Jo e dell’unione di questi con Steven, oltre che naturalmente di Anders. Riconfermato a tal proposito il cast regolare della prima stagione, con la sola eccezione di Nathalie Kelley (The Vampire Diaries), il cui personaggio è deceduto nel finale dello scorso Maggio.

New entry sarà Sharon Lawrence (Shameless) che interpreterà Laura Van Kirk, la madre erudita di buona famiglia di Liam, una donna talmente prepotente e manipolatrice da far impallidire persino Alexis, la madre di Fallon. Il personaggio apparirà in un solo episodio ma le sue azioni avranno evidenti ripercussioni su molti, inclusa Fallon. Promossa, invece, a regular Nicolette Sheridan (Desperate Housewives) nel ruolo di Alexis Carrington.

Dello stesso argomento:

In contemporanea il reboot di Dynasty…

Upfront TV 2017: Dynasty

Precedente Amazon presenta la serie The Romanoffs Successivo Supergirl ritorna più forte che mai!