La rinascita di Dune, tra film, libri e serie TV

Dopo un’attesa di quasi 15 anni, arriva oggi in Italia il romanzo sequel dell’esalogia di Dune, opera del maestro della fantascienza Frank Herbert. Si tratta de I Cacciatori di Dune, libro firmato dal figlio del suddetto, Brian Herbert, con Kevin J. Henderson, prolifico autore di fantascienza americana, sulla base di alcuni appunti lasciati da Herbert stesso. A pubblicarlo nel nostro paese è Fanucci, che detiene i diritti anche degli altri sei romanzi del ciclo, e che ha recentemente pubblicato la quarta di copertina:

I Cacciatori di Dune è l’odissea dell’astronave di Duncan che dovrà eludere le trappole disposte da un feroce e sconosciuto nemico. Per rafforzare le sue difese, l’equipaggio dovrà ricorrere all’uso della tecnologia genetica di Scytale, l’ultimo maestro dei Tleilaxu, per far tornare in vita personaggi chiave del passato di Dune, tra cui Paul Muad’Dib e la sua amata Chani, Lady Jessica, Stilgar, Thufir Hawat e persino il dottor Wellington Yueh. Fallire non è previsto: nelle loro mani è riposto il destino dell’umanità.

Intanto il prossimo Dicembre arriverà nelle sale cinematografiche di tutto il mondo il nuovo adattamento del primo romanzo della saga, Dune appunto, diretto dal vincitore di uno Hugo Award e di un Saturn Award Denis Villeneuve. Con un cast stellare e le musiche di Hans Zimmer, il film adatterà solo parte del romanzo di Herbert, pianificando quindi l’inizio di una saga cinematografica che non ha ancora ottenuto luce verde dalla Legendary Pictures. Allo stesso tempo è in produzione persino una serie TV collegata!

Il regista del suddetto film dedicato a Dune, infatti, si occuperà anche della regia del pilot di una serie tutta al femminile dedicata all’ordine delle Bene Gesserit e dei loro piani, il potere e la capacità di muoversi nel mezzo dei complotti e gli intrighi dell’universo creato da Frank Herbert. La serie, intitolata Dune: The Sisterhood, sarà ovviamente ambientata nello stesso universo condiviso del film, mentre Brian Herbert, Kim Herbert, la Herbert Estate e lo stesso Villeneuve saranno i produttore esecutivi.

Jon Spaihts si occuperà di scrivere la sceneggiatura del pilot e gettare le basi della serie il cui plot è stato così descritto: Vista la loro abilità di comandare il corpo e la mente, le Bene Gesserit si intrecciano attraverso le faide politiche e gli intrighi dell’Imperium, inseguendo i propri piani che le porteranno all’enigmatico pianeta Arrakis, conosciuto dai suoi abitanti come Dune. Lo show – che è ancora in pre-produzione – dovrebbe debuttare in un futuro non precisato sul servizio di streaming americano HBO Max.

Dello stesso argomento:

Dune, Il capolavoro di Frank Herbert

Due miniserie: Dune & I Figli di Dune!