La Regina degli Scacchi arriva su Netflix

di:

TV, Web & Co.

La Regina degli Scacchi è la nuova miniserie di Netflix con una magnetica Anya Taylor-Joy (Peaky Blinders) nei panni di una giovane orfana che si fa strada grazie alle sue abilità nel gioco degli scacchi. I 7 episodi del drama, basato sull’omonimo romanzo di Walter Tevis, arrivano in streaming il 23 Ottobre, anche in Italia…

Trama: Dopo che i suoi genitori l’hanno abbandonata in un orfanotrofio del Kentucky alla fine degli anni ’50, Beth affronta il suo isolamento affinando le sue abilità come giocatrice di scacchi, sviluppando allo stesso tempo una dipendenza dai tranquillanti che vengono usati per sedarla. Sebbene i suoi demoni personali e le droghe complichino il suo viaggio, Beth si fa strada nel competitivo mondo degli scacchi come un’outsider che vuole abbattere le barriere di un settore dominato dagli uomini. La storia, ambientata negli anni della Guerra Fredda, segue la protagonista dagli 8 ai 22 anni.

Nel cast, oltre alla Taylor-Joy, ricordiamo Thomas Brodie-Sangster (Il Trono di Spade), Bill Camp (The Night Of) e Harry Melling (La Guerra dei Mondi). Sviluppato per la TV da Scott Frank e Allan Scott, qui anche in veste di produttori, sceneggiatori e registi, lo show è stato girato tra il Canada e la Germania e vanta le musiche del compositore di Godless Carlos Rafael Rivera.

👉 Trailer

I Commenti sono chiusi.