La Maledizione dell’Erede: Facciamo il punto!

Annunciata già nel 2013, l’opera teatrale seguito di Harry Potter e I Doni della Morte ha avuto il suo titolo il 26 Giugno 2015, subito seguito nell’Ottobre dello stesso anno dalla sinossi ufficiale: È sempre stato difficile essere Harry Potter e non è di certo più facile adesso che è un dipendente del Ministero della Magia oberato di lavoro, un marito e padre di tre bambini in età scolare…

…Mentre Harry si ritrova a gestire un passato che si rifiuta di rimanere nel posto cui appartiene, il suo figlio più giovane, Albus, lotta con il fardello dell’eredità di una famiglia e del peso della fama che non ha mai voluto. Con il passato ed il presente che si fondono sinistramente in un tutt’uno, padre e figlio impareranno una verità scomoda: a volte, l’oscurità proviene dai posti più inaspettati.

Harry Potter e La Maledizione dell’Erede, questo il titolo dell’opera, è arrivato in anteprima al Palace Theatre di Londra il 7 Giugno 2016, per poi entrare nella programmazione standard a partire dal 30 Luglio. Si tratta di una storia in due parti, scritta da Jack Thorne e John Tiffany su un soggetto dell’autrice J.K. Rowling, ambientata diciannove anni dopo l’ultimo romanzo del ciclo.

L’opera è poi stata data alle stampe in volume cartaceo, imitando le precedenti pubblicazioni potteriane, pur non essendo un romanzo, ma il soggetto teatrale vero e proprio. Questa stessa linea d’azione è stata seguita anche con i film di Animali Fantastici, le cui sceneggiature sono state pubblicate a mo’ di romanzo, pur non essendolo! I fan di lungo corso non hanno apprezzato…

Dello stesso argomento:

La Collezione della Biblioteca di Hogwarts

Harry Potter Sussidiario: Pottermore Presents

Harry Potter Sussidiario: Al teatro e al cinema!

JK Rowling, Una regina moderna del fantasy!

Il ciclo di Cormoran Strike in TV per BBC

La serie tratta da Il Seggio Vacante su Sky…

Precedente Il thriller The Enemy Within di NBC... Successivo Arrivano gli episodi finali di Shadowhunters