La BBC ha avviato il restyling del palinsesto!

Il 2013 segna il giro di boa per BBC, che ha lavorato alacremente per portarci in un 2014 quasi completamente innovato nello stile e nel genere dei programmi TV proposti… Il prossimo 19 Gennaio, su questo stesso solco, ci verrà presentata la versione televisiva del romanzo più noto di Alexandre Dumas, I Moschettieri. Lo show doveva essere trasmesso già lo scorso anno, ma per questioni di programmazione il canale inglese ha deciso di slittarlo al 2014!

Il cast comprende i volti noti di Luke Pasqualino (I Borgia), Santiago Cabrera (Merlin) e Peter Capaldi (Torchwood). Fra le guest star che vedremo nel corso dei 10 episodi di questa stagione ci sarà anche James Callis (Battlestar Galactica). La storia è quella di un gruppo di armigeri addestrati per essere le guardie del corpo del re nella Parigi del XVII secolo…

La “nuova fase” del mondo televisivo britannico era già partita con la produzione di Atlantis, serie che raccoglie l’eredità di Merlin sia dal punto di vista prettamente tecnico (visto che i creatori e produttori vengono proprio dal telefilm ambientato a Camelot), sia dal punto di vista fantastico (poiché i temi trattati sono a base mitologica e, quindi, magica).

Come dicevamo i creatori di Merlin, Julian Murphy e Johnny Capps sono gli showrunner nonché produttori esecutivi, mentre Howard Overman è sceneggiatore di una buona metà degli episodi e Rob Lane ha composto le musiche. Nel cast, fisso e ricorrente, abbiamo: Mark Addy (Robin Hood), Jack Donnelly (House of Anubis), Juliet Stevenson (Emma), Jemima Rooper (Hex), Alexander Siddig (Le Crociate) e Sarah Parish (I Pilastri della Terra).

La serie TV ha avuto un discreto successo, tanto da essere riconfermata per una seconda stagione di sempre 13 episodi standard. Ci si aspetta anche il ritorno della guest star d’eccellenza dell’ultimo episodio, John Hannah (Spartacus), nel ruolo del padre di Jason. La storia raccontata è quella di un giovane ragazzo, Jason appunto, che, mentre è alla ricerca di suo padre, naufraga sull’isola di Atlantide…

Ma la rigenerazione non ha risparmiato nemmeno un colosso come Doctor Who che, dopo i due speciali dell’ Anniversario e di Natale, si appresta ad una nuova fase con un nuovo Dottore! Il compito di dare nuovo sprint alla vetusta serie spetta allo stesso Peter Capaldi che interpreta Richelieu in I Moschettieri e che indosserà i panni del 12° Dottore, sostituendo Matt Smith (The Street).

Si tratta della stagione otto dal re-start del 2005 e Steven Moffat promette novità e tradizione nei nuovi episodi previsti per il prossimo autunno, le cui riprese sono già cominciate. Non ci resta che dimenticare gli show che la BBC ha abbandonato al loro destino, vedasi Torchwood o Ripper Street, e vedere cosa ci riserva il nuovo palinsesto!

Dello stesso argomento:

…Il tempo del Dottore è finalmente giunto

Doctor Who festeggia il suo cinquantenario!

Torchwood: Miracle Day, Scomoda immortalità

A spasso nel tempo con Doctor Who!

Doctor Who: The Adventure Games

Doctor Who è ancora una Serie cult?