Il mito di San Giorgio e del drago in TV

Realizzato e trasmesso dal network nordamericano SyFy, George And The Dragon reinterpreta il mito di San Giorgio e dell’uccisione del drago in chiave fantasy grazie alla regia e alla sceneggiatura di Tom Reeve. Il film, di appena 93 minuti, è andato in onda nel 2004 e vanta un cast di tutto rispetto per una produzione TV: James Purefoy (Altered Carbon), Piper Perabo (Covert Affairs), Patrick Swayze (The Beast), Michael Clarke Duncan (The Finder), Phil McKee (Dracula) e Val Kilmer (Comanche Moon).

Trama: George, un cavaliere di ritorno dalle Crociate con l’amico musulmano Tarik, desidera ritirarsi dalla vita militare e comprare un pezzo di terra dove allevare bestiame e vivere in tranquillità. Per concludere l’affare decide di aiutare il padrone del luogo, Re Edgaar, a ritrovare sua figlia, la Principessa Lunna, scomparsa. Nella ricerca della principessa, oltre a George, sono impegnati anche Garth, cavaliere del re e promesso sposo di Lunna, il buon vecchio servitore della principessa Elmendorf ed un giovane ragazzo arciere. Avidi della ricompensa offerta dal re, alla ricerca della principessa si uniranno anche un gruppo di mercenari con a capo il cavaliere nero El Cabillo…