Fargo, Remake nostalgico o solo dark comedy?

Basata sul film omonimo del 1996, Fargo è una serie TV trasmessa dal canale americano FX la scorsa primavera che vanta un cast, artistico e tecnico, d’eccezione. Arriverà in Italia il prossimo 16 Dicembre, ogni martedì alle 21.10 su Sky Atlantic; la prima sera andranno in onda i primi due episodi…

Interpreti principali sono: Billy Bob Thornton (Brillantina), Allison Tolman (The Mindy Project), Colin Hanks (Roswell) e Martin Freeman (Sherlock). Altri volti sono quelli di Oliver Platt (West Wing), Keith Carradine (Madam Secretary) e Kate Walsh (Private Practice).

Lo show, che vedrà una seconda stagione (sempre di 10 episodi) nel 2015 con cast tutto nuovo e una nuova storia da raccontare, è stato creato da Noah Hawley e prodotto dai fratelli Joel e Ethan Coen, già registi e sceneggiatori del film originale, aggiudicandosi ben due Emmy Award.

La prima stagione di Fargo segue le vicende avvenute nel 2006 in Minnesota, tra le cittadine di Bemidji e Duluth. Le città del nord degli Stati Uniti sono segnate dall’arrivo del violento delinquente Lorne Malvo, il quale, durante un casuale incontro a Bemidji, trascina in un piano criminale un sempliciotto assicuratore senza successo, Lester Nygaard. A seguire le tracce delle loro malefatte è la giovane ed intraprendente agente di polizia Molly Solverson.