Dopo Retribution, c’è Strike Back Revolution

di:

TV News

La settima stagione di Strike Back – la seconda dal parziale reboot del 2017 – riparte negli States su Cinemax con 10 nuovi episodi, sottotitolati Revolution, a partire dal 25 Gennaio prossimo! Nelle nuove puntate la Sezione 20 dovrà investigare su un attentato nel Mar Cinese Meridionale, ideato da un terrorista russo, e sulla misteriosa scomparsa del suo carico esplosivo…

Nel cast nuovamente: Warren Brown (Luther), Daniel MacPherson (The Shannara Chronicles) e Alin Sumarwata (Neighbours). Fra le new entry ricordiamo, invece, Varada Sethu (Hard Sun), Shivani Ghai (The Catch) e Jamie Bamber (Battlestar Galactica), quest’ultimo nei panni del nuovo capo della Sezione 20, il colonnello Alexander Coltrane.

La serie, ispirata dal romanzo omonimo di Chris Ryan, è stata sviluppata e prodotta da Andy Harries per Sky One e poi è passata in co-produzione con l’americana Cinemax dalla seconda stagione. Con Retribution, realizzata a tre anni di distanza dalla stagione precedente, abbiamo il reboot: la Sezione 20 viene riattivata con un nuovo team e nuove sfide da affrontare!

Dello stesso argomento:

La serie action Strike Back torna in vita!

Palinsesto italiano d’autunno (Parte I)

Stagione 4 con Strike Back: Shadow Warfare

I Commenti sono chiusi.