Dai libri di Tanya Huff la serie Blood Ties…

Al giorno d’oggi le saghe letterarie dedicate ai vampire sono davvero numerose, così come quelle trasposte in TV. Fra quelle meno conosciute, ma allo stesso tempo apripista ad altre più famose come The Vampire Diaries e True Blood c’è Blood Ties. In questo ciclo di cinque romanzi l’autrice, Tanya Huff, si diverte a giocare con gli elementi che compongono la leggenda dei vampiri, inserendo nella vicenda quell’insieme di sensualità e pericolosità che fa dei vampiri creature assai affascinanti.

Tutti i volumi della saga – Il Prezzo del Sangue, Tracce di Sangue, Linee di Sangue, Patto di Sangue e Debito di Sangue – sono stati pubblicati da Delos Books in un unico cofanetto intitolato semplicemente Legami di Sangue. Il tomo che ne deriva raggiunge le 1900 pagine e rappresenta il più grande successo della scrittrice nordamericana. Su questo ciclo fantasy è stata basata la serie TV Blood Ties, andata in onda per un’intera stagione nel corso del 2007 sul canale canadese CBC

Trama: Vicky Nelson, in passato detective della Polizia di Toronto ed ora investigatrice privata, è stata testimone del primo attacco sferrato da un’oscura forza magica. A mano a mano che i casi di morti inspiegabili si succedono, Vicky si trova coinvolta in un’indagine per individuare la fonte di questi attacchi e che la porta a conoscere Fitzroy, un individuo con conoscenze che esulano dal contesto mortale, acquisite nel corso dei secoli che ha trascorso a dominare il suo insaziabile bisogno, l’avidità di sangue propria di un vampiro.

Dello stesso argomento:

Blood Ties, Il precursore di The Vampire Diaries?