Britannia arriva su Amazon e Sky Atlantic

Debutterà il prossimo 18 Gennaio negli States su Amazon Prime Video la nuova Britannia, serie TV storica che strizza l’occhio a Vikings e ad altre produzioni televisive dello stesso genere. Lo show è una co-produzione Sky-Amazon, per questo la vedremo sia nell’elenco delle serie TV streaming di Amazon, sia fra quelle da vedere su Sky.

In Italia Britannia debutterà in contemporanea su Sky Atlantic dal 22 Gennaio, ogni lunedì alle 21.15 con un doppio episodio, per poi essere fruibile per intero su Amazon Prime Video in una data ancora da definire. Creata da Jez Butterworth, Tom Butterworth e James Richardson, la serie avrà una prima stagione di 10 episodi e sarà musicata da Neil Davidge.

Ambientata nel 43 d.C., Britannia racconta dell’invasione della Britannia celtica. L’esercito romano decide di irrompere in Britannia, ma deve fare i conti con un popolo di guerrieri molto abili. I Celti sono quasi invincibili. Qual è il loro segreto? Un misterioso sistema di credenze e l’affidamento alla magia, che li rende estremamente potenti…

Nel cast, tra gli altri, abbiamo: David Morrissey (The Walking Dead), Kelly Reilly (True Detective), Mackenzie Crook (Almost Human), Stanley Weber (Outlander), Zoe Wanamaker (Poirot), Hugo Speer (The Musketeers) e Ian McDiarmid (Star Wars). I 10 episodi arriveranno in contemporanea anche in Gran Bretagna e Irlanda, sempre su Amazon, il 18 Gennaio.

Dello stesso argomento:

Debutti televisivi del 2018: Britannia